FACE/OFF, recensione

Ebbene oggi, per il nostro consueto appuntamento coi Racconti di Cinema, disamineremo Face/Off, sottotitolato Due facce di un assassino e firmato dal grande John Woo (The Killer), qui alla sua vertiginosa ed entusiasmante terza regia in terra statunitense dopo l’interessante Senza tregua con Jean-Claude Van Damme e Nome in codice: Broken Arrow con Christian Slater…

 

IL TALENTO di Mr. C, recensione

Ebbene, oggi recensiamo l’esilarante, scoppiettante e geniale, anche se non del tutto riuscito, Il talento di Mr. C, film distribuito in Blu–ray 4K dal 4 agosto dopo essere stato presentato, limitatamente, dalla Eagle Pictures dallo scorso 23 giugno e attualmente disponibile in streaming. Il talento dii Mr. C, il cui titolo originale è The Unbearable…

 

WINDTALKERS, recensione

Ebbene, per i nostri Racconti di Cinema, vi parliamo di un grande film purtroppo all’epoca assai sottovalutato e dai più snobbato, perfino dal sottoscritto che, francamente, non poco lo trascurò e, giustappunto, lo prese sotto gamba. Ovvero, Windtalkers. Firmato dal grande John Woo. Windtalkers, uscito nei cinema mondiali nel 2002, pellicola della durata corposa di…

 

Nicolas Cage, l’attore vampiro: il mio libro e i suoi sette film intoccabili. Silenzio! Poi, ammazzatemi! Forza!

di Stefano Falotico   Sinossi, sì, di mio pugno scritta col wild at heart, perché si può odiare a morte, attaccarlo su tutti i fronti (in)espressivi della sua spaziosa fronte, provare a smussare gli angoli del suo volto ovale, essere gelosi del suo fisico, indubbiamente amante delle canottiere profumate di ascella sudata, dunque adamantina, potete sognare…

 

Nicolas Cage è invero un grande

 Isterico lieutenant. Bad, bang!  Eccetto qualche smorfiona di troppo, specie nella trasformazione, appunto face off, un Cage strepitoso. Ai livelli di Lynch.  Serio, quasi tragico.

 

“Face/Off”, recensione

Killer–s d’un Woo american eagle dello specchio fracture Seconda trasferta USA per il maestro dei proiettili balisticamente pirotecnici di piroette “ballerine”, incroci di sguardi antitetici e agli antipodi, a issar la bandiera “vittoriosa” del podio bianco/nero sfumato di grigio dalle penombre furtive ove si confonde il buono dal cattivo, tanto labile è la linea sottilissima, sì, il fil rouge degli incastri…

 
Home Posts tagged "Face/Off"
credit