Kenneth Branagh è William Shakespeare perché è il più grande: Dio è nato, Dio è morto, evviva i dannati

Sono davvero pochissimi gli attori e i registi che stimo. Col passare del tempo, i miei gusti cinematografici si stanno sempre maggiormente raffinando e sono meno ruffiani nei confronti di me stesso. Che, con lucidità spaventosa, si guarda perennemente allo specchio e non rinnega i suoi timori, le sue ansie giammai sopite, vaga oggi fantasmatico…

 

Il Principe Amleto, che sono io, parla delle Cocaine Nights, ballandosela alla Celentano, vedere per (non) credere

di Stefano Falotico Sì, sono lo smascheratore dei complotti e delle inscenate tragedie messe su, a mio (d)an(n)o, da una famiglia di matti piccolo borghesi, con la quale presto torneremo a battagliare in tribunale, perché proprio non accettano il mio modus vivendi fuori dalle loro regole ipocrite e di una vetusta arretratezza mentale da far spavento. A ragion…

 

Kenneth Branagh again: l’inverno del nostro scontento è di Shakespeare o di Steinbeck? Anche Thor lo sa, miei “bar(bar)i” ignoranti, siete il not to be m(ent)ale

di Stefano Falotico   Il mondo di oggi è triste… Colloquio di “lavoro”: – Lei, quindi, è laureata al DAMS, conoscerà dunque il Cinema di Bergman. – No, chi è? Un nuovo supereroe? – Come, prego? – Berg-man, sì, è un cinecomic diretto da Peter Berg. – Lei voleva essere assunta qui, vero? – Be’,…

 

Kenneth Branagh? La verità? L’ho sempre adorato, venerato e qui ancor l’osanno, illustrandolo per chi il suo Cinema non ha visto e per chi (non) sa…

di Stefano Falotico   Branagh…, come direbbe Totò se si reincarnasse, il suo nome non m’è nuovo. E, aggiungo io, il suo Cinema m’è sempre stato familiare. Un Cinema unico, un genere e genio (in)discusso a sé, personalissimo, fuori da ogni classificazione possibile, perché mesce la potenza visiva, spesso barocca, roboante, “caricata”, a uno stile antico e altresì…

 

Un Amleto al giorno toglie il medico di torno e, fra il to be e il not to be attori, è meglio Gibson di Laurence Olivier

di Stefano Falotico, scrittore toro che non crede agli oroscopi delle vergini in sagittario su gemellaggio invece di pesce con botte da ariete in amletica donna depressa da tirar come una stella fra le stalle.   Eh sì, essendo io come Amleto, principe (non) pazzo ma più (in)sano di tutti, dovevo andar a parare prima o poi…

 
Home Posts tagged "Hamlet"
credit