I grattacapi di Manhattan, roba da “matt(on)i”

Sempre più sconcertato da una realtà vanesia che persegue la futilità, pen(s)o in me stes(s)o sull’immensa vacuità dell’essere, dunque nel “non essere”, non “azionandomi”, amletico medito sulla medietà e sul cattivo gusto che oggi, frastornante, impera. Nel soggiogar altre menti deboli e ricattabili, schiave del pregiudizio che si fa lor sembiante agli occhi altrui, sfavorevole…

 

The Comedian with De Niro: first unofficial Facebook page by me, alias Jackie

Ecco, partirei con un “prologo” alquanto noioso se siete lettori che vogliono subito arrivare alla “soluzione” dei cas(t)i(ng), al dunque del film compi(u)to, del compitino scolastico ove si dan le notizie “a pappardella”, copia-incollandole di traduzione inglese-italiano da un sito di news d’oltreoceano, interessante se, come me, siete quasi più affascinati dal film appunto appena…

 

The Wolf of Wall Street, My WAY, no, my re-view, insomma, la recensione

Il lupo perde il pelo e Scorsese troppo si “vizia”, non deliziandoci   Ieri sera, ho rivisto integralmente The Wolf of Wall Street, e son sprofondato nel sonno intervallato da momenti di euforico entusiasmo, miscelando il ritmo cardiaco e palpebrale alla noia e allo scandir della sua spropositata lunghezza stufante. Eppur, a mo’ di affiliazione ed elettiva affinità, affiggo…

 

Detection a mo’ d’intervista su True Detective 2, stagione incensata, abbattuta, criticata, disprezzata, osannata, maltrattata, glorificata, calpestata, “uccisa”, aspett(iam)o la fine, la terza o il finalissimo aspramente controverso?

Ciao Paolo Carozzani, “fanatico” sfegatato della serie, sin dalla prima con McConaughey & Harrelson. Direi di partire proprio da qui, dal principio delle cose, anzi, da Carcosa. 1) Cosa ti aveva affascinato della prima parte? L’ambientazione nelle paludi della Louisiana, la storia, il satanismo macabro (sot)teso a ogni episodio, l’atmosfera pessimista che vi si respirava,…

 

THE HATEFUL EIGHT – Official Teaser Trailer – The Weinstein Company

Eccolo qui, di zecca e zoccoloni duri, il tanto sospirato primo trailer del capolavoro annunciato di Tarantino, innovatore nato. Synopsis: In THE HATEFUL EIGHT, set six or eight or twelve years after the Civil War, a stagecoach hurtles through the wintry Wyoming landscape. The passengers, bounty hunter John Ruth (Russell) and his fugitive Daisy Domergue…

 

Stefano Falotico intervista Andrea Rossi

  Ci scuoiamo nei sogni trangugiati dei nitrati d’argento sobri di “orrorifiche”, giammai orride, visioni. Ciao Andrea, partiamo con la prima domanda. Naturalmente, conoscendo la tua passione viscerale per Tobe Hooper, ti domando qual è il suo primo film che hai visto, a che età e cosa ti colpì di esso. Il primo film hooperiano…

 

Stefano Falotico intervista Raffaele Costanzo

  Siamo anime in viaggio, screpolate nei sogni di celluloide. Ciao Raffaele Costanzo, partiamo con la prima domanda. Il Cinema? Beh, diciamo che il mio amore per il Cinema è da sempre insito in me, è stata una passione nata in maniera del tutto naturale. Mi ha sempre affascinato questo mondo, così come la musica.…

 

La sobrietà di un uomo che fuma morbidamente la sua vi(s)ta

Sexy, easy, semplicemente irresistibile, un uomo (l)ambito da mille donne poiché ne può avere (a) miliardi. Un uomo che (non) dà i numeri. Stuzzica fra le labbra, sguscia, entra, esce, penetrante ha gli occhi neri e limpidi dello schizz(at)o fra le gambe di notti potentemente cavalcanti in suo unicorno a farvi tutti cornuti poiché siete…

 
Home Posts tagged "Stefano Falotico"
credit