CUORE SELVAGGIO (Wild at Heart), recensione

Ebbene, per i nostri racconti di Cinema, oggi recensiamo Cuore selvaggio (Wild at Heart), celeberrima pellicola insignita della Palma d’oro al Festival di Cannes del 1990, assegnatale da un entusiasta presidente di giuria, Bernardo Bertolucci, che ne rimase ipnotizzato e magicamente incantato. Cuore selvaggio, opus firmata da David Lynch (Velluto blu, Inland Empire), tanto celebrata…

 

La leggenda del monachicchio

La leggenda del Monachiccio o forse del Monaciello o Munaciello Ebbene, questa è la strabiliante, magica e sognante, incredibile storia stramba e strampalata, di un fantasma funambolico, sì, d’un uomo evanescente e innocente, smarritosi stranamente e inspiegabilmente nella nera notte più funerea del suo sopravvenuto, terribile e mortifero disincanto apparentemente irreversibile ed immutabile. Perso come…

 

INLAND EMPIRE, review del masterpiece assoluto di LYNCH!

Ebbene, è finalmente uscito il Blu-ray versione deluxe di uno dei massimi film della storia del Cinema, sì, lo è. Nientepopodimeno che Inland Empire – L’impero della mente, nella più e più volte rimandata, ora assolutamente disponibile confezione a tiratura limitata col Master HD approvato dallo stesso David Lynch, il creatore, ideatore, ovviamente regista e produttore, assieme alla sua inseparabile…

 

UNA STORIA VERA (The Straight Story), recensione

Ebbene, oggi recensiamo uno dei massimi capolavori di monsieur David Lynch, Una storia vera. Anche se, ad essere onesti, più che altro incontrovertibilmente obiettivi, è pressoché impossibile non definire quasi ogni opera di Lynch una pellicola che non possa meritarsi la nomea, sacrosanta, di masterpiece assoluto ed intoccabile. Inoltre, potrà apparire pedante e pleonastico rimarcarlo…

 

Basta con Martin Scorsese, evviva David Lynch, abbasso The Wolf of Wall Street

Importante, imprescindibile prologo Chi scrive questa recensione fu (uso il passato remoto, in linea con le mie alterità emozionali di trascorsi burrascosi, quindi postisi, in un mio altrove, in emotivo maremoto) uno dei più grandi fanatici viventi di Martin Scorsese, considerato quasi unanimemente il più grande regista vivente. Mi spiace contraddire il me che fui…

 

Gli anni passano, ma i miei 10 film preferiti in assoluto non cambiano mai, anzi…

Eh sì, fratelli, amici cari e anche nemici, come dico io, anemici, perché se aveste avuto cuore non mi avreste dissanguato. Ma comunque. Questa vita oggi è leggiadria, domani ipocondria, ieri fu apatia, invece tu, donna, soffri di bulimia. Mentre Mereghetti stronca von Trier, ma comunque è l’unico critico nel mondo che usa giustamente la…

 

Com’è bello esser definiti folli, cara foll(i)a

Ora, so che come al solito questa mia invettiva potrà apparire come un j’accuse accusabile delle peggior patenti, quelle che la gente mediocre e ottusa continua imperterrita e irredenta, però di sciocchezza ridente, ad affibbiarmi, perseverando nelle loro ostinazioni “crasse” e discriminatorie. È il mio genio che riesce sempre a svincolarsene, cercando l’essenza della nostra…

 

Contro lo stress galoppante, un Bacon King fumante

Tale mio scritto potrebbe parere bucolico e anche bulimico ma qui io vi svelo la verità sul mondo, in questa domenica al solito afosa di Agosto in cui la gente “normale” va a far la spesa nei centri commerciali e si accalca in una baraonda che mi ha sempre terrorizzato. Sì, fra le cose che…

 

Twin Peaks, ancora recensiamolo

Non so a che punto siamo arrivati, non tengo conto della sua magnificenza “seriale”, anche perché questo “lavoro” di Lynch assomiglia sempre più al suo desiderio d’incapsulare, “spezzettate”, tante storie in un unico, grande lungometraggio di diciotto ore. La bellezza spaurisce, così come il mondo si rivela in tutto il suo candido splendore nei giochi…

 

Twin Peaks – Deadline Review

Eccola. After all the hype, anticipation and secrecy, Twin Peaks is finally back. But WTF was that premiere that just aired on Showtime all about? With Kyle MacLachlan back as FBI Agent Dale Cooper and more, the first two parts of David Lynch and Mark Frost’s new 18-part installment was weird, sometimes intentionally tedious, and…

 
Home Archive for category "David Lynch"
credit