L’artista è un IT agli occhi degli altri e lotta con la pioggia dei suoi dubbi amletici

Essere artisti. Sin da quando nacqui lo volli essere, eppur per molto tempo non lo fui, castigato e fustigato da occhi maligni che perlustravano anche le mie interiorità psicologiche per addivenire superficialmente alla complessità magmatica del mio io. L’io è l’immensa sfaccettatura delle proprie complicatezze, la risultanza stupenda dei conflitti inconsci, l’incarnazione della perenne fuga…

 

Harvey Weinstein era un grande produttore “malato” di sesso? Be’, Stanley Kubrick era un “misantropo” amante dell’umanità

Il caso Weinstein sta travolgendo Hollywood e non solo. Quando c’è uno “scandalo”, i benpensanti aprono bocca, sparando spesso delle superficiali scempiaggini, e la cronaca mainstream semplicemente lo etichetta come orco e persona disturbata da curare. Le donne, anche gli uomini, lo rivestono dei peggiori appellativi, quelli che un uomo non dovrebbe mai “indossare”. Poi,…

 

In seguito allo scandalo Weinstein, viene cancellata la serie tv di David O. Russell con De Niro e Julianne Moore

Certo, era prevedibile. Lo scandalo Weinstein, scoppiato solo una settimana fa, riguardante le sue molestie sessuali avvenute per moltissimi anni ai danni di modelle e attrici in cerca di carriera, ha velocissimamente destabilizzato Hollywood, e sta avendo inevitabilmente un impatto devastante proprio sulla Weinstein Company, compagnia oramai sull’orlo di un’irreversibile crisi, tenuta strenuamente e con…

 

Netflix non ha rovinato il Cinema, l’ha salvato

Ora, ieri ho postato delle foto di Pacino dal set di The Irishman di Scorsese. Come sappiamo, questo film sarà prodotto e distribuito da Netflix. Subito si è scatenata una polemica, perché in molti hanno, erroneamente, ancora molte riserve riguardo i servizi e le piattaforme in streaming. Li considerano la morte della Settima Arte. Ora,…

 

The Irishman di Scorsese, prime immagini di Al Pacino con De Niro sul set

Ebbene, come molti sapranno, lo scorso mese, dopo anni di gestazione e rimandi continui, sono finalmente iniziate le riprese dell’attesissimo The Irishman di Scorsese, in quel di New York, centro assoluto della vicenda. Tratto dal libro di Charles Brandt, I Heard You Paint Houses, in Italia uscito col titolo L’irlandese – Ho ucciso Jimmy Hoffa,…

 

Com’è difficile essere dei “blade runner” nella società burocratica “moderna”

E il futuro incombe incerto, annientando le individualità e trascinandole verso una piatta volgarità di massa, ove i valori primari sono scomparsi, a favore di una deleteria, e come potrebbe essere altrimenti, robotizzazione delle coscienze, sempre più improntate all’egoismo capitalistico, ansiogeno e paradossalmente controproducente, allo sfrenato consumismo arido, alla vacuità dell’effimero più insulso, ove le…

 

Blade Runner 2049, recensione

Ora, esco ancora “sbiadito” da questa visione ma non riesco, nonostante debba metabolizzarlo, a capacitarmi di come una nutritissima schiera di persone, in primis la Critica americana, che sarà ora ridimensionassimo, poiché estremamente fallace oramai sentenzia spesso per promuovere l’industria, abbia potuto definire questo “seguito” un capolavoro. Quando non ne possiede neppure un crisma, un…

 

Blade Runner 2049 secondo Antonella Liguori

Tripudio di gemme visive incastonate dentro un racconto intimistico rarefatto, commovente e bellissimo, che si prende il tempo necessario, rallentandolo e dilatandolo, per parlare a noi di noi, di come eravamo e di come siamo adesso, sospesi tra il passato e i suoi ricordi nebulosi che i sentimenti, alla base dell’essenza umana, della sua anima,…

 
Home Articles posted by Lynchiano Faloticante
credit