Paul Verhoeven e Conan

  The Legend of Conan, il comeback definitivo di Schwarzy e del grande Paul Verhoeven: lode immane al Cinema di Paul, in alto la brandente scimitarra del superomismo… A sancire l’inizio di una nuova era ché, vituperati d’ammorbanti nani di questa società ludica da strapazzo, noi brindiamo con Odino e con gli dei del tuono,…

 

“Terminator 2”, Review

Horror macchiato di futurismo miracoloso, nervoso e adirato in tessuti artificiali più antropocentrici Le macchine ribelli, di sobria “beltà” fortificata in carrozzeria turbolenta, “vischiosa” a sgusciar se stessa su animato, animalesco furor “linciato”, eclisseranno le ingiustizie d’un Mondo lercio, inondandolo di punitrice rabbia. Come scoiattolesca l’umanità, tanto d’appariscenza “lesta”, invero piange fuggendo, sacralmente ferita dal vigliacco…

 

“Righteous Kill”, Review anomala

L’omicidio perpetrato alla f(r)eccia dev’esser virtuoso, scagliato d’ira repressa dietro abiti da poliziotto intonso. Altrimenti, è sol che assassinio dietro leguleia “etica” ancor più da stella di “latta”. Non arzigogolato tra false maschere, sfacciato come un Pacino (spoilero) logorato, “ansiolitico” dell’angoscia sua geniale oggi qui invecchiata nel nevrotico peggiore di sordina, recidiva anche agli impeti…

 

“Atto di forza”, Review by Falò

I ricordi di tutta una vita… o vita, nella sua ritrovata beltà, di gioie ancor snervanti, innamorata, leviterà non più adombrata Adorati oggi Arnold ché il domani è fugace e il buio, nel suo opaco rapirti e impigrirti, ottenebrerà l’armonico tuo viaggio, intristendoti nel più tuo di stima amarti. Non vivere di (r)impianti! Ti svegli al…

 
Home Archive for category "Arnold Schwarzenegger"
credit