Il trailer di IT mi scatena riflessioni, non so se profonde o sprofondanti, sull’esistenza

  Il Pennywise. Chi è tal pagliaccio dalle smorfie “deformi” che terrorizza una cittadina e, in particolar modo, si accanisce sulle purezze illibate, assediandole con la sua presenza minacciosa e oltremodo malvagia, spalancando le “fauci” con rara ferocia? È il babau “nightmare” degl’incubi più nascosti di una società omertosa, ipocrita, l’incarnazione dei timori ancestrali, lo…

 

In un mondo altro(ve), il Cinema di (i)eri

  Sempre più ravvisabile in me una necessità di (di)stacco dal mondo, ché mai e poi mai m’accomunerò alla massa carnascialesca e ogni tentativo d’inserirmi si rivela atroce-mente fallimentare, perché fallace è la mia anima dinanzi a una società così van(itos)a. E allora m’accordo a ritmi malinconici d’un Eastwood d’annata, giocando d’euforica danza “seriosa” in…

 

Buon compleanno a me, felice non-compleanno a te, evviva, Joy!

Ebbene, oggi compio i miei “vegliardi” 36 an(n)i, di culetto (s)fortunato, come tutti, in quanto “inabissato” in questa vita che di gioie tanto ci rallegra quanto, spesso, di delusioni ci ferisce, arc(uat)o e frecce…, e il temp(i)o va celebrandosi nella mia way, come cantava Frank Sinatra, al quale m’accomuna non ancora la morte ma la…

 

“L’esorcista”, recensione

Suoni gracchianti d’intrepida nebbia ad anima nera e blasfema Friedkin, un nome ch’aleggia sinuoso in mio stordirmi nervoso, fremito scrosciante di ruvid’astrazioni da sonnambulo. Quando, fra i cuscini “stracciati” della mia dormienza apparente, mi ridesto su palpebre dal crepitio famelico, ossessionato a inseguire le ombre “malevole” delle notti “smargiasse”. Mi profumo d’incubi e schivo ancora…

 

“Cuore angelico, tenere tenebre sanguigne” di Stefano Falotico

  Cuore angelico, tenere tenebre sanguigne Da oggi, è ufficialmente disponibile il mio nuovo libro. Complessa e intarsiata miscela dalle squisitezze deliranti innestate e innervate dentro le fratture torturanti, tonantissime, martoriate e poi a volteggiarsi a onirismo d’impalpabilità mia fascinosa, sobria, avvolgente profumo che s’immerge in anima lirica ed eccelsa, elevata eleganza intattissima, superlativ’ascesi mia…

 
Home Archive for category "Stephen King"
credit