Assassinio sull’Orient Express, recensione

Ebbene, oggi recensiamo un titolo che, alla fine dello scorso anno, essendo uscito nel periodo natalizio, ha fatto sfracelli in termini d’incasso, seppure sia stato accolto in maniera discordante dalla Critica soprattutto statunitense, ovvero Murder on the Orient Express, diretto e interpretato dal grande Kenneth Branagh. Che abbandona il suo Bardo, si discosta per un attimo…

 

John Wick, recensione

Il culmine nel cane/poco “calmo” Keanu   Ritiratosi a vita “monastica” dopo la morte della moglie, un killer spietato e temibile, l’uomo nero, torna dall’aldilà della “sepoltura” dei suoi antichi crimini e “traumi” dopo che il figlio del suo ex boss gli ha rubato la macchina e, soprattutto, gli ha ammazzato il cane, Daisy, ultimo…

 

Buon Natale in anticipo, rinascenza di Scrooge in un mio racconto alla A Christmas Carol alla Tom Cruise, detto il topo per le topoline, evviva Topolino e le fav(ol)e Rock and Roll

    Strofa uno   La morte Beviamo qualcosa… Mi dica…, ha paura di morire? No, ormai no. No, non ho paura di morire. Considero la morte come una sorta di necessaria metamorfosi. E forse più la morte è dolorosa più… ecco, la cosa è molto sottile. Vede all’inizio, quando veniamo al mondo, c’è il…

 

Pasolini, recensione e trailer italiano

di Davide Eustachio Stanzione Il Pasolini di Abel Ferrara è un film fosco, meditativo e assorto nella nube dei suoi stessi pensieri e grovigli d’immagini (dissolvenze incrociate, frammenti di Petrolio e Porno-Teo-Kolossal), incredibilmente catatonico e sommesso. E lo stile di regia che Abel Ferrara ha fatto indiscutibilmente suo negli ultimi anni, distante e quanto più…

 

Pasolini, il Trailer

di Stefano Falotico   “So chi ha ucciso Pier Paolo Pasolini e ne farò il nome”.   Imperdibile. Anni fa, gente stupida volle fare la guerra al sottoscritto, una guerra di ricatti, intimidazioni psicologiche, costrizioni (im)morali, dettate dalla loro frivola mentalità ottusa, e io cominciai a scrivere. Ho controllato il numero dei miei libri, sono…

 

Pasolini di Abel Ferrara, prime immagini di Willem Dafoe nei panni di Pier Paolo

  Il Pasolini di Ferrara: compaiono le prime immagini di Willem Dafoe nei panni di Pier Paolo ed evocano, all’unisono, il mio “omicidio” di similarità, rinascente qui, ora e per sempre Di Stefano Falotico Lettera a (crepa)cuore divorato dai cannibali Lo sguardo. Aperto, libero, compassionevole, diverso, di sanguigne palpitazioni vergate rabbiosamente nei poetici versi, lo sguardo profondo,…

 
Home Posts tagged "Willem Dafoe"
credit